Brovada e Muset 2019 - un'edizione da ricordare
Scritto da Raffaele   
luned́ 28 ottobre 2019
ALBUM FOTOGRAFICO


La 14esima edizione della Marcia "brovada e muset" ha dato agli organizzatori e ai partecipanti, anche causa il maltempo, molte emozioni.

Ma anche i due giorni precedenti, venerd' 18 e sabato 19, hanno dato soddisfazioni nell'ambito della omonima festa della "BROVADA E MUSET" giunta alla sua 4 edizione.

Partiamo con ordine allora. Venerdì 18 ottobre, è stata proposta una cena a tema denominata "Cena d'Autunno" che seppur su prenotazione ha convinto i partecipanti i quali sono stati entusiasti del menù e della ospitalità espressa.

La serata del sabato, anche se sotto una pioggia intermittente non ha fatto desistire gli amanti del prelibato piatto, il tendone riscaldato e la musica di accompgnamento hanno datola giusta atmosfera alla serata.

La mattina di domenica 20 alle iscrizioni della marcia anche se per mezz'ora il maltempo ha voluto metterci lo zampino e l'umore degli organizzatori era a terra, un costante afflusso di automezzi ha riportato il sorriso e poi il sole non si è fatto mancare sul percorso permettendo anche ai bimbi di marciare in sicurezza.

ponti_leo_1.jpg

Si i bambini della scuola paritaria "Ponti di Leonardo" di indirizzo montessoriano, alla loro seconda partecipazione hanno per pochissimo sfiorato da esser il primo gruppo più numeroso. Il gruppo dei marciatori di Cordenons quasi come da tradizione ha portato a correr il numero di marciatori più numeroso. IL risultato finale parla di 752 partecipanti e tenendo conto che a Spilimbergo c'erano le cresime con il Vescovo in visita pastorale, altre gare  sportive che coinvolgevano famiglie e le bizze del tempo, gli organizzatori hanno festeggiato assieme agli amici della FIASP.

Nel mentre che i marciatori andavano e venivano dall'area della Garitta tra i mercatini e gli stand degli artisti e dei collezionisti, alle 8,30 partiva la terza edizione della EXTEMPORE DI PITTURA. Grande risultato quest'anno con un incremento del 50% rispetto al 2018. Ben 22 artisti che si sono confontati dipingendo su tela e sono stati valutati da una giuria qualificata. Il primo premio è stato dato a Zucchiatti Antonio. La giuria, visto che il tema era libero, ha avuto un bel da fare per esprimere un suo giudizio e pertanto oltre ai tre premi previsti ci sono state 5  menzioni di merito aggiuntive.Come sempre la FRIULOVEST BANCA ha supportato l'evento.

primo_premio_ex_tempore_2019.jpg

QUI di seguito la classifica:


1° ZUCCHIATTI ANTONIO

2° ZANMARCHI MARIA

3° LEONARDI MARZIA

5 Menzioni speciali:

- CASAGRANDE ROSANNA.

- CASAROTTO TRISTANO.

- BASAGLIA ELENA.

- PAVAN SILVIA.

- FABBRO SONIA.

Presidente di giuria:

- BORIS BROLLO

I giudici:

- GIANCARLO CANEVA.

- CESARE SERAFINO.

- RENZO TOMMASINI.
Ultimo aggiornamento ( marted́ 29 ottobre 2019 )