Sondaggio

Utenti Online

Nessun utente online

Syndication

Tauriano-Blog arrow Notizie arrow La Garitta arrow Brovada e Muset - edizione da record!!
Brovada e Muset - edizione da record!! PDF Stampa E-mail
Scritto da Raffaele Tomasella   
venerdì 26 ottobre 2018

Da una marcia non competitiva
ad evento gastronomico
che unisce sport, arte e storia in una tre giorni

Che a Tauriano ci fosse una lunga tradizione di marciatori ne è riprova la fondazione del più vecchio gruppo dello spilimberghese “I Piedilunghi”; 13 anni fa “La Garitta” ha ripreso e attualizzato la marcia di Tauriano. Grazie al contributo della Federazione Italiana Amatori Sport per Tutti (FIASP) ed in particolare il Comitato di Pordenone la marcia è passata da primi 350 partecipanti ai 900 delle ultime edizioni.

marcia_04.jpeg

La scelta “gastronomica” del nome della Marcia (“Brovada e Muset”) ha sempre più fatto breccia nel popolo dei marciatori e non solo. Questo ha portato ad organizzare una tre giorni in cui gustare il prelibato e tradizionalissimo prodotto friulano doc. Al piatto principe è stato abbinato un primo piatto “il pasticcio di zucca”, nato da una interpretazione esclusiva de “La Garitta”, che per la sua leggerezza è stato apprezzato da molti.

L’edizione del 2018,  ha proposto tanti spunti diversi dalla solita sagra.

Sul percorso della marcia, visitato da ben 1262 marciatori (record a Tauriano), oltre ai fornitissimi ristori, sono state esposte delle riproduzioni di foto storiche dei luoghi attraversati, informazioni storiche sui nomi delle vie e foto di attività agricole e ricreative di un tempo. Di marce ce ne sono tante, una in contemporanea anche a Dignano, per cui l’organizzazione ha pensato di dare un tocco nuovo al camminare per Tauriano. Su un’idea di Marinella Cimatoribus sono stati allestiti i punti storico-informativi. La novità ha attirato taurianesi curiosi e molti marciatori hanno fatto foto con i loro telefonini. Su facebook pochi giorni dopo se ne trovavano diverse con commenti positivi. Alcuni compaesani, interessati alle foto storiche, hanno fatto da ciceroni ai partecipanti alla marcia ed hanno anche allestito degli angoli con loro materiale storico.

Nella gestione della marcia molte realtà locali hanno contribuito a comporre un mosaico di colori e di servizi a supporto del runner: Ass.Carabinieri-Nucleo di Protezione Civile, Coro Voci di Tauriano, Marciatori Ana Spilimbergo, Ass. Carristi, Gruppo Quad,  Croce Rossa, Ass. Friulana Donatori Sangue, Amministrazione Comunale, Friulfruct  e i soci de “La Garitta”.

Mentre nell’area della manifestazione a regolamentare l’afflusso e il parcheggio è stato allestito un servizio di parcheggiatori e di aree attrezzate che hanno evitato il disordine delle soste selvagge.

All’interno, oltre alla presenza di mercatini, si è sviluppata la 2a Ex Tempore di pittura che ha coinvolto una quindicina di artisti; i marciatori e i visitatori hanno potuto vedere all’opera i pittori e una galleria di loro opere esposte. Alla vincitrice Beatrice Cepellotti è andato il premio offerto dalla “FriulOvest Banca” di Spilimbergo, mentre a Armanda Sbardellini e a Roberto Cadeddu giunti al secondo e terzo posto i premi sono stati offerti da “La Garitta”. La giuria presieduta dal noto fotografo Pietro De Rosa ha sottolineato la qualità di tutte le opere in gara e quindi la difficoltà di giungere ad una classifica. Al coordinatore Walid Haddadin e alla segretaria Angela Giacomello e ai loro collaboratori il plauso per la gestione della gara. Gara che ha potuto esser completata nella sala grande per ripararsi da un temporale improvviso che ha scaricato pioggia e grandine nel primo pomeriggio giusto per generare un fuggi fuggi. Nel mentre la mattinata è stata ottimale per il marciatore e per coloro che si sono fermati a mangiare.

Sotto al tendone, ove venerdì 19 si era tenuta una gara appassionata di “Briscola”,  è stata allestita una mini mostra fotografica e di documentazione dal tema “Tauriano e i Taurianesi nel periodo della Grande Guerra”. Grazie al contributo di appassionati e collezionisti coordinati da Ezio Lenarduzzi si è messo in evidenza:

  • ·         Il diario di una taurianese che attraversa i tre momenti principali per il paese: la partenza degli uomini per il  fronte, la disfatta di Caporetto e il ritorno degl’italiani.
  • ·         Informazioni sui caduti taurianesi
  • ·         Davide Zanin Med. d’Argento V.M.
  • ·         Pietro Zanin decorato in Francia
  • ·         Scorci di vita al fronte di taurianesi
  • ·         Corrispondenza militare da Tauriano e di Taurianesi in prigionia
  • ·         Storia della Caserma “2 Novembre”

Una mostra per commemorare il centenario della Grande Guerra.

Ora dopo un po’ di pausa “La Garitta” partirà a programmare l’edizione 14 della marcia e la 4a festa de la  “Brovada e Muset” che si terrà dal 18 al 20 ottobre 2019.

marcia_01.jpeg

marcia_02.jpeg

marcia_03.jpeg

facebook_1.jpg

facebook_2.jpg

facebook_3.jpg

facebook_4.jpg

facebook_5.jpg

facebook_6.jpg

facebook_7.jpg

facebook_8.jpg

ex_tempore_2018_est_1.jpeg

ex_tempore_2018_est_2.jpeg

ex_tempore_2018_la__giuria.jpeg

ex_tempore_2018_primo_premio.jpeg

ex_tempore_2018_secondo_premio.jpeg

ex_tempore_2018_terzo_premio.jpeg

Ultimo aggiornamento ( venerdì 26 ottobre 2018 )
 
Pros. >

Foto dal sito

Tauriano per immagini

Calendario

« < Novembre 2018 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Articoli correlati

Prossimi Eventi

Nessun evento

Previsioni Meteo

Click per aprire http://www.ilmeteo.it