Sondaggio

Utenti Online

Nessun utente online

Syndication

Tauriano-Blog arrow Notizie arrow Parrocchia arrow concerto per festeggiare termine lavori di riqualificazione chiesa parrocchiale
concerto per festeggiare termine lavori di riqualificazione chiesa parrocchiale PDF Stampa E-mail
Scritto da Raffaele   
lunedì 24 settembre 2012

SPILIMBERGO Sarà un grande evento all’insegna del bel canto quello che sabato prossimo, alle 21, nella sala polifunzionale L’Emigrante, a Tauriano, sancirà la fine dei lavori di riqualificazione della pieve di San Nicolò, vero e proprio gioiello incastonato nel cuore della frazione spilimberghese. Una serata che nasce dalla collaborazione tra la parrocchia di San Nicolò e la Società operaia, con il patrocinio del Comune di Spilimbergo e il contributo di Friulovest banca, per inaugurare in particolare il completamento dei lavori del nuovo impianto di illuminazione e il risanamento e la tinteggiatura dei muri della chiesa.

Ospiti dell’appuntamento due prestigiosi cori, il coro dei congedati della brigata alpina Julia e il coro Vos de Mont di Tricesimo, diretto dal maestro Marco Maiero, autore e compositore di canti popolari, alla loro prima esibizione insieme. «Sarà una serata imperdibile e ricca di emozioni per gli appassionati della musica corale e no – fanno sapere gli organizzatori –, una ciliegina sulla torta per il nostro paese che non si farà cogliere impreparato, ma partecipe per far si che l’evento si svolga nel migliore dei modi e con la cornice di pubblico che si merita. Tra l’altro due coristi taurianesi fanno parte uno del coro della Julia e uno del Vos de Mont».

Un omaggio in musica a Tauriano, alla sue gente e in questa occasione in particolare a chi ha reso possibile restituire gli interni della pieve al suo antico splendore. Il merito va quindi alla ditta Natoli che ha eseguito i lavori sulla base del progetto dell’architetto spilimberghese Gianluigi Cimatoribus. Lavori che hanno coinvolto anche la Soprintendenza, con sopralluoghi tecnici per il monitoraggio delle opere.

La chiesa, consacrata nel 1524 e resa inagibile dal sisma del 1976, fu riconsegnata al culto soltanto alla metà degli anni 80 dopo importanti interventi strutturali, tra cui il rinnovo degli intonaci interni e delle pareti della navata con intonachino a base di calce spenta naturale. Le nuove opere manutentive sono state avviate nel giugno scorso per poi essere consegnate ai primi di agosto. «Sono molto soddisfatto – sottolinea il parroco di Tauriano don Giancarlo Peggio –. In particolare, è stato eseguito il ripristino degli intonaci danneggiati dall’umidità. Sulle pareti, nel rispetto degli affreschi presenti, è poi stata applicata una particolare copertura resistente alle infiltrazioni, praticato il lavaggio, infine tinteggiato il tutto».

Per realizzare quanto necessario alla pieve, sono stati impiegati circa 6 mila euro, cifra interamente devoluta dal generoso imprenditore Pietro Lovison. Così, dopo l’insediamento del coro Spengenberg e del coro Harmoniae con le loro sedi nei locali delle vecchie scuole elementari, Tauriano diventa ancora di più il “capoluogo” del canto corale per il comune di Spilimbergo.

Da "Il Messagero di Pordenone"  articolo di Guglielmo Zisa

 

 
< Prec.   Pros. >

Foto dal sito

Tauriano per immagini

Calendario

« < Agosto 2019 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Articoli correlati

Prossimi Eventi

Nessun evento

Previsioni Meteo

Click per aprire http://www.ilmeteo.it