Sondaggio

Utenti Online

Nessun utente online

Syndication

Tauriano-Blog arrow Notizie arrow Comune arrow Aria irrespirabile - Urina nei campi
Aria irrespirabile - Urina nei campi PDF Stampa E-mail
Scritto da Raffaele   
sabato 11 agosto 2012
 Articolo apparso su "il Messaggero Veneto" in questi giornidel giornalista  Guglielmo Zisa

Aria irrespirabile per i residenti di via Marchian, a Tauriano. Nuova segnalazione di spargimento di materiale nei terreni ubicati nell'area prossima a via Marchian. A comunicare la situazione di disagio è un pensionato che risiede a pochi metri dai campi interessati allo sversamento.

«È una cattiva abitudine di alcuni agricoltori della zona - spiega l'uomo - di smaltire nei campi l'urina degli animali. L'odore che ne deriva è irrespirabile. Si tratta di una pratica vietata da marzo a settembre a meno che l'urina non venga abbandonata in dei solchi tracciati nei campi e subito ricoperti».

«Quel che è peggio - spiega ancora il pensionato - è che l'amministrazione comunale, nonostante le nostre proteste, anche per iscritto, sembra non volerci sentire. Soprattutto quando ci sono forti precipitazioni, l'acqua mista all'urina scorre lungo via Marchian, che è solo parzialmente asfaltata e giunge fino alla piazza di Tauriano. È un disastro».

Le segnalazioni al sindaco e alla polizia municipale, a quanto dice l'uomo, pare non abbiano sortito alcun effetto. «Non accuso nessuno - precisa -, ma invito il Comune a tenere monitorata la situazione soprattutto facendo una verifica dei fossi. Esiste una mappatura dei fossati di cui l'amministrazione comunale deve essere necessariamente a conoscenza.

L'acqua ormai non trovando più sfogo nei fossi che sono stati per la maggior parte coperti finisce per inondare le nostre strade. Credo che la causa di questa situazione sia da attribuire sia a chi, pur di guadagnare qualche centimetro in più, lavori i propri campi eliminando gli sgrondi indispensabili per il regolare deflusso dell'acqua, sia a chi dovrebbe controllare e molto spesso chiude un occhio». Parole quelle del taurianese che fanno il paio con quanto già esposto qualche settimana fa dal movimento politico indipendente Noi per Voi che, alla luce degli ultimi allagamenti della sede stradale a seguito dei temporali, invitava «l'amministrazione comunale ad effettuare un sopralluogo per verificare se davvero i proprietari di fondi agricoli hanno ostruito, colmato o addirittura eliminato i fossi confinanti con la strada», ricordando come «il regolamento di polizia rurale prevede una sanzione fino a 500 euro e l'obbligo di ripristinare lo stato originario dei luoghi».               

 
< Prec.   Pros. >

Foto dal sito

Tauriano per immagini

Calendario

« < Agosto 2019 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Articoli correlati

Prossimi Eventi

Nessun evento

Previsioni Meteo

Click per aprire http://www.ilmeteo.it