Sondaggio

Utenti Online

Nessun utente online

Syndication

Tauriano-Blog arrow Notizie arrow Comune arrow Due nuove centraline idroelettriche - il si del Comune
Due nuove centraline idroelettriche - il si del Comune PDF Stampa E-mail
Scritto da Raffaele   
sabato 26 febbraio 2011

L’amministrazione comunale di Spilimbergo ha dato il via libera all’adozione del progetto preliminare, con conseguente modifica del Piano regolatore, per la realizzazione di due centraline idroelettriche. Le due centraline saranno gestite una dall’Icep di Pordenone e l’altra dal Consorzio di bonifica Cellina-Meduna di Pordenone e sorgeranno lungo il canale Maraldi. Nel primo caso, la centralina prevede l’opera di presa nei pressi del cimitero di Tauriano: fatto inedito e alquanto originale per cui l’esecutivo Francesconi aveva già ricevuto una richiesta. Si trattava di una richiesta di parere, giacché l’autorizzazione compete alla Regione. Sul fronte energetico già in passato Spilimbergo ha dimostrato di essere di ampie vedute, avendo in corso o in previsione sul suo territorio il termovalorizzatore della Mistral (che produce energia elettrica bruciando rifiuti), una centrale a biomasse (che funziona con legname e scarti organici) e un campo fotovoltaico.

Una centralina idroelettrica, quindi, non poteva di certo trovare ostacoli. Ma è stata proprio la sua posizione a rendere alquanto singolare la proposta. La centralina, che è stata progettata dagli ingegneri Roberto Egidi e Stefano Miana e che sarà gestita dalla società Icep, avrà una potenza nominale di 215 chilowatt. La giunta Francesconi ha espresso un parere favorevole in linea di massima, ma ha posto alcuni paletti, in considerazione della delicatezza del luogo in cui sorgerà. «L’opera di presa – ha chiarito il sindaco – ricadrà interamente nell’area di vincolo cimiteriale. E se è vero che non impedisce la possibilità di ampliamento del cimitero di Tauriano, è tuttavia necessario che vengano predisposte opere per la tutela e il decoro dei luoghi».
La seconda centralina, progettata dall’ingegner Giovanni Dean e della potenza nominale di 466 chilowatt, sorgerà invece nei pressi della rampa di accesso della Cimpello - Sequals. Come sottolineato nel corso dell’assemblea civica, «l’auspicio dell’amministrazione votando l’adozione dei due progetti, in particolare quello del Consorzio, è che approfittando del fatto che si faccia questo tipo di intervento possa essere realizzata finalmente la tanto attesa recinzione del canale Maraldi, da tempo al centro delle discussioni e per cui, da più parti, si è sollecitata una maggiore sicurezza alla luce del tragico episodio avvenuto nell’ottobre scorso, quando un coraggioso agricoltore di Rauscedo, Fabrizio D’Andrea, si rese protagonista del generoso salvataggio di un cane finito nelle acque del canale, azione che gli costò la vita».

 

 

Ultimo aggiornamento ( sabato 26 febbraio 2011 )
 
< Prec.   Pros. >

Foto dal sito

Tauriano per immagini

Calendario

« < Aprile 2019 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5

Articoli correlati

Prossimi Eventi

Nessun evento

Previsioni Meteo

Click per aprire http://www.ilmeteo.it