Sondaggio

Utenti Online

Nessun utente online

Syndication

Tauriano-Blog arrow Notizie arrow lo_sapevate_che arrow I Taurianesi decorati
I Taurianesi decorati PDF Stampa E-mail
Scritto da Raffaele   
lunedì 05 ottobre 2009

I TAURIANESI DECORATI 

 

Osvaldo INDRI di Luigi e Giuditta

Martina, nato a Tauriano di Spilimbergo

il 30 settembre 1917, sergente all'8° Rgt

Alpini

Encomio solenne:

Elemento disciplinato, rispettoso,

lavoratore instancabile, appassionato

alla vita alpina. Esempio costante ai pari

grado ed agli inferiori. Si è

particolarmente distinto nei servizi di

collegamento radiotelegrafico durante

l'occupazione dell'Albania.

Medaglia di Bronzo:

Sottufficiale addetto ai collegamenti radio

di reggimento, impegnato in aspro

combattimento dava prova di calma e

serenità. Sotto intenso fuoco nemico,

sprezzante del pericolo, continuava per

tutta la durata del combattimento ad

esplicare il suo servizio trasmissioni

contribuendo così al felice risultato

dell'azione. Esempio di calma, sangue

freddo e alto senso del dovere. Quota

2221 Nord di Eleutero, Grecia, 10

novembre 1940

 

Germano MARTINA di Luigi e Lucia

Pin, nato a Tauriano di Spilimbergo il 2

agosto 1915, sergente maggiore all'8° Rgt

Alpini, Btg Tolmezzo

Medaglia d'Argento:

Comandante di squadra esploratori di un

battaglione alpino, ricevuto ordine, nel

corso di un lungo sanguinoso

ripiegamento, di proteggere il movimento

di un reparto attaccato da una

formazione corazzata nemica, assolveva

con capacità e generoso ardire il difficile

compito affidatogli e, pur conscio di

andare incontro al supremo sacrificio,

l'affrontava in generoso impari

combattimento finché, travolto,

scompariva nel turbine dell'aspra lotta.

Nowo Georgewka, URSS, 22 gennaio

1943

 

Primo ZAMPARO di Antonio e Luigia

Santarossa, nato a Tauriano di

Spilimbergo il 22 marzo 1921, geniere al

3° Btg Misto Genio Julia

Primo Zamparo

Medaglia d'Argento:

Con magnifico ardimento assaltava un

carro armato nemico e con lancio di

bombe a mano riusciva a colpirne

l'equipaggio e ad immobilizzare il mezzo

corazzato. Cadeva colpito a morte da una

raffica di mitraglia, vittima della propria

audacia. Zona di Selenj Jar, URSS, 31

dicembre 1942

Fonte NIlo Pes  - ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMBATTENTI E REDUCI
FEDERAZIONE PROVINCIALE DI PORDENONE

 

 

Germano MARTINA di Luigi e Lucia

Pin, nato a Tauriano di Spilimbergo il 2

agosto 1915, sergente maggiore all'8° Rgt

Alpini, Btg Tolmezzo

Medaglia d'Argento:

Comandante di squadra esploratori di un

battaglione alpino, ricevuto ordine, nel

corso di un lungo sanguinoso

ripiegamento, di proteggere il movimento

di un reparto attaccato da una

formazione corazzata nemica, assolveva

con capacità e generoso ardire il difficile

compito affidatogli e, pur conscio di

andare incontro al supremo sacrificio,

l'affrontava in generoso impari

combattimento finché, travolto,

scompariva nel turbine dell'aspra lotta.

Nowo Georgewka, URSS, 22 gennaio

1943


Primo ZAMPARO di Antonio e Luigia

Santarossa, nato a Tauriano di

Spilimbergo il 22 marzo 1921, geniere al

3° Btg Misto Genio Julia

Primo 
Zamparo

Medaglia d'Argento:

Con magnifico ardimento assaltava un

carro armato nemico e con lancio di

bombe a mano riusciva a colpirne

l'equipaggio e ad immobilizzare il mezzo

corazzato. Cadeva colpito a morte da una

raffica di mitraglia, vittima della propria

audacia. Zona di Selenj Jar, URSS, 31

dicembre 1942

Fonte NIlo Pes  - ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMBATTENTI E REDUCI
FEDERAZIONE PROVINCIALE DI PORDENONE

 

Ultimo aggiornamento ( giovedì 25 febbraio 2010 )
 
< Prec.   Pros. >

Foto dal sito

Tauriano per immagini

Calendario

« < Aprile 2019 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5

Prossimi Eventi

Nessun evento

Previsioni Meteo

Click per aprire http://www.ilmeteo.it