Sondaggio

Utenti Online

Nessun utente online

Syndication

Tauriano-Blog arrow Historia Fundus Tauri
Historia Fundus Tauri PDF Stampa E-mail
Indice articolo
Historia Fundus Tauri
Documenti Storici
Le date della Historia
Curiosità 1/2
Curiosità 2/2

cartolina.jpg

Historia Fundus Tauri

Sono diverse le teorie circa l'etimologia del nome di Tauriano
e le origini del suo insediamento.
Fonte: Ricerca Scolastica di Tomasella Raffaele (1982

 La piu' comune risale all'epoca dell'Impero Romano. Secondo il Pognici, nel suo libro "Guida di Spilimbergo" (1872), Tauriano, definito "villaggio di epoca remotissima e derivante , come nome, dall'evidente desinenza romana "FUNDUS TAURI", viene situato sull'antica via romana detta "Giulia" al XXVII miliare (vedi "Via Giulia" di P.G. Zuccheri pag. 31).

La via di comunicazione che percorreva il corso del fiume Tagliamento assunse una certa rilevanza in quanto collegava la città romana di Concordia con la provincia del Norico, e per questo le è stato dato informalmente il nome di "Germanica". Questa strada aveva importanza commerciale, come è possibile constatare anche dal numero e dal tipo di reperti archeologici trovati lungo la direttrice,[22] che si dirigeva verso sud passando da Pinzano, Valeriano, Ampiano, Lestans, Vacile, Istrago, Tauriano, Barbeano, Provesano.[23] Tutti i toponimi di queste località sono di origine prediale, ed indicano chiaramente che la strada si manteneva sempre sulla destra del torrente Cosa (fonte wikepedia)

Sempre  il Pognici scrive:

" La numismatica ci apprende che la famiglia Statilia, nota soltanto sotto l'Impero, portava il cognome di Taurus e che v'era altra famiglia piu' antica, ma plebea detta Thoria, la quale imprimeva nelle proprie medaglie il toro furioso come simbolo del proprio nome".

Ancora in relazione all'esistenza di Tauriano nel contesto dell'epoca romana, dalla studio del Degani "La Diocesi di Concordia"(1977), a pag. 36 in nota, si apprende: " Tauriano=Taurilius - Taurius "; certamente e' nome proprio di vecchio soldato romano a cui venne assegnata la localita' che ne prese la denominazione.

San Rocco - TumuloUna ipotesi di studio, sempre sulle antiche origini di Tauriano, la si potrebbe far partire dalla collinetta o "tumolo' su cui, a seguito di un permesso vescovile del 1512, e' stata costruita la chiesetta di S. Rocco. In epoca pre-romana, alla fine del secolo V a.C, s'avverte in Friuli un movimento etnico-demografico.

"Durante questi secoli i Galli, come li chiamavano i Romani, o Celti, come si chiamavano essi stessi, che dominavano tutta l'Europa dai Pirenei al Danubiano, superate le Alpi si riversarono a piu' riprese nella pianura padana, razziando e distruggendo. Non possediamo altre testimonianze sulle immigrazioni celtiche del V e IV secolo a.C. nel Friuli, mancano fonti e tradizioni antiche sicure. Possiamo tuttavia con certezza affermare che tra il V ed il III secolo a.C., mentra tribu' di Norici, Taurisci ed Istri occupavano le regioni transalpine nordorientali, altre tribu' di Celti, provenienti dall'Europa centrale, occuparono la regione tra il Livenza ed il Timavo gia' lasciata libera dai Paleoveneti" (Menis)

Tra le tracce piu' significative della presenza gallica in Friuli, in epoca pre-romana, vanno ricordate le tombe del tipo "La Tene". Queste consistevano in una piccola costruzione in muratura a secco, di forma rettangolare, con copertura lapidea, eretta sulla superficie del suolo dove si deponeva il morto ed il tutto veniva ricoperto da un terrapieno formando un tumulo. Potrebbe essere la collinetta di S. Rocco uno di questi tumuli? Considerate le dimensioni piuttosto rilevanti rispetto ai tumuli comuni, potrebbe riferirsi alla sepoltura di un personaggio importante? Questi quesiti, oltre che a stimolare una ulteriore ricerca, si fanno spaziare con la mente sulle origini di Tauriano che si perdono nell'antichita'.

 



 

Foto dal sito

Tauriano per immagini

Calendario

« < Ottobre 2017 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Prossimi Eventi

ven ott 20 @08:00 - 11:00
ultima Serata sulla Prima Guerra Mondiale

Previsioni Meteo

Click per aprire http://www.ilmeteo.it