Sondaggio

Utenti Online

Nessun utente online

Syndication

Tauriano-Blog arrow Notizie arrow Comune arrow Sicurezza, canale Maraldi mette in pericolo persone e animali
Sicurezza, canale Maraldi mette in pericolo persone e animali PDF Stampa E-mail
Scritto da Raffaele   
domenica 18 gennaio 2009

Intervento del consigliere comunale Giovanni Martina Bok il quale chiede che sia urgentemente segnalato e protetto con una recinzione

       Cadere dentro un buco è una classica scena della comicità. Ma se succede per davvero, c’è ben poco da ridere. Nel caso specifico il “buco” è in realtà un canale irrigatore: il Maraldi, uno dei più grossi del territorio, che viene derivato dal Meduna all’ingresso nell’alta pianura e, passando per il territorio di Sequals, scorre vicino a paesi come Tauriano e Barbeano, attraversando campi e zone incolte. Un beneficio per l’agricoltura, che però rischia di diventare un grosso rischio per persone e animali. Il motivo? La mancanza di protezioni. Su questo problema il consigliere comunale Giovanni Martina Bok (lista civica Il Tagliamento) ha chiesto spiegazioni all’amministrazione. «A servizio delle attività produttive del territorio di Spilimbergo – dice Bok – è stato realizzato anni fa il canale Maraldi che, a causa della scarsa manutenzione e della mancata realizzazione di opere di protezione, rappresenta un elemento di rischio per la popolazione. Questo canale dovrebbe essere segnalato e protetto. Ma non è così, tanto che è diventato un problema per la sicurezza di persone e animali, ma anche per i mezzi, proprio a causa dell’assenza o della fatiscenza delle protezioni». Sollecitata dall’esponente della civica, il Comune ha svolto un’indagine.

 

«È dal 2005 – risponde l’assessore Marco Dreosto (Lega) – che la Provincia di Pordenone è stata interessata del problema, su sollecitazione dell’associazione venatoria Unecet, per mettere in sicurezza la struttura». Qualcosa in effetti è già stato fatto. Tre anni fa, per esempio, è stata sistemata la recinzione nel tratto di canale da Cavasso al vascone di Sequals. Dreosto ha assicurato di avere a sua volta interessato l’assessore provinciale Eligio Grizzo. «Sarà perciò compito della Provincia investire ulteriori risorse finanziarie per completare i lavori già iniziati anche nel nostro comune». Ma perché i tempi sono così lunghi? «Il ritardo - è stato chiarito - è dovuto al trasferimento del direttore dei lavori a un altro Consorzio. Questo ha impedito di effettuare la contabilità dei lavori eseguiti e di quelli da programmare». Insomma: manca una persona e tutto si blocca.
      Claudio Romanzin "Il gazzettino" del 17 Gennaio 2009
Ultimo aggiornamento ( giovedì 25 febbraio 2010 )
 
< Prec.   Pros. >

Foto dal sito

Tauriano per immagini

Calendario

« < Agosto 2019 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Prossimi Eventi

Nessun evento

Previsioni Meteo

Click per aprire http://www.ilmeteo.it