Sondaggio

Utenti Online

Nessun utente online

Syndication

Tauriano-Blog arrow Notizie arrow Parrocchia arrow C'è un clima di grande attesa a Tauriano, la ...
C'è un clima di grande attesa a Tauriano, la ... PDF Stampa E-mail
Scritto da Raffaele   
giovedì 16 ottobre 2008
C''è un clima di grande attesa a Tauriano , la frazione numero uno del comune per dimensione. Sabato pomeriggio si taglierà il nastro sia alla scuola materna che alla nuova sala polifunzionale: due opere pubbliche importanti per la vita della comunità, ma con risvolti anche su quella di tutto il territorio.La materna Divina Volontà è stata oggetto di un lavoro di ampliamento molto consistente, effettuato grazie a un finanziamento regionale, che ha riguardato l'apertura di nuovi spazi per la didattica, il raddoppio del salone ricreativo, palestra, nuovi scantinati, uffici direzionali e servizi igienici potenziati. Attualmente ospita quasi un centinaio di alunni, suddivisi in quattro sezioni tradizionali e due primavera. Insieme con l'altra privata di Barbeano, costituisce un supporto indispensabile per l'offerta educativa nel territorio comunale, dal momento che per motivi logistici la materna pubblica del capoluogo può ospitare al massimo solo sette sezioni. Tra i servizi forniti: la mensa interna con propria cuoca, l'accoglienza anticipata e il post scuola (su richiesta) per venire incontro alle esigenze lavorative dei genitori). Fondata nel 1931 per volontà della popolazione del paese, la materna di Tauriano è stata riconosciuta come paritaria nel 2001 dal ministero della Pubblica Istruzione. Alcuni anni fa, inoltre, si è costituita in fondazione, in modo da poter godere di una maggiore autonomia nel reperimento dei fondi e nella gestione delle iniziative.

L'altra struttura al centro dell'attenzione è la sala polifunzionale, ricavata dall'ex cinema parrocchiale L'emigrante, che sorge nel centro di Tauriano . Anche in questo caso l'intervento è stato reso possibile grazie alla concessione di un contributo pubblico. Il vecchio cinema non era più in uso da parecchi anni, in quanto non rispettava più le norme sulla sicurezza. Ora, grazie ai lavori da poco conclusi, si è reso disponibile un nuovo spazio di spettacolo e di aggregazione sociale, utilizzabile non solo in ambito paesano, ma anche a livello comunale.

Per entrambe le strutture la cerimonia inaugurale è fissata per sabato 18 ottobre. Il programma prevede alle 17 l'intervento delle autorità e la benedizione del vescovo nei locali della scuola materna; alle 18.30 il presule celebrerà la messa; a seguire un rinfresco nella sala polifunzionale, che il giorno dopo, domenica 19 alle 20.45, ospiterà già il suo primo spettacolo: Italia, le donne e il voto della compagnia di Arti e Mestieri di Pordenone (ingresso gratuito).

Claudio Romanzin edito sul "Il Gazzettino" il 15 ottobre 2008

Ultimo aggiornamento ( lunedì 01 marzo 2010 )
 
< Prec.   Pros. >

Foto dal sito

Tauriano per immagini

Calendario

« < Ottobre 2019 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3

Articoli correlati

Prossimi Eventi

Nessun evento

Previsioni Meteo

Click per aprire http://www.ilmeteo.it