Sondaggio

Utenti Online

Nessun utente online

Syndication

Tauriano-Blog
Alessia Parlato, da Tauriano alla Copertina di Vogue PDF Stampa E-mail
Varie
Scritto da Raffaele   
lunedì 09 gennaio 2017
Articolo del 29 dicembre 2016 di Guglielmo Zisa pubblicato su "Messaggero di Pordenone" e seppur parlando di una spilimberghese Alessia Parlato e la sua amica Candela Muzzin sono giovani taurianesi (la prima di famiglia vicentina che si è trasferita a Tauriano e produce vino nelle grave de "la Palestina" e l'altra di italo argentini rientrati in friuli e che qui hanno trovato lavoro)

Autodidatta, sedicenne, spunta la bravissima Parlato.

Il suo scatto ha conquistato la giuria della rivista patinata

 

La sua galleria di scatti, pubblicata sul sito di photosharing "500px", per intenderci uno fra, i più popolari social network per fotografi o photo community, ha già raccolto, a oggi, oltre 5 mila 900 "Affectìon", che altro non sono che i like ricevuti. Se a questo numero, già importante, ci aggiungiamo il fatto che ben oltre 64 mila sono stati gli utenti dello spazio virtuale per appassionati e professionisti del settore ad averle visionate e che la promettente fotografa in questione ha appena 16 anni allora la "storia" della giovanissima spilimberghese Alessia Parlato ha i contomi del vero e proprio caso. Soprattutto perché una delle sue foto, il ritratto femminile "Alone in thè dark" , lo scorso mese di settembre, si è guadagnata persino la pubblicazione su Photo-vogue, rubrica della versione oniine di Vogue Italia, dal 1964 il magazine italiano di moda più influente al mondo che da l'opportunità, specie a fotografi di moda in erba, di ritagliarsi uno spazio e mettersi in vetrina.

Leggi tutto...
 
Luigi Paulon - Saluto ad un Taurianese PDF Stampa E-mail
Parrocchia San Nicolò Vescovo
Scritto da Raffaele   
lunedì 09 gennaio 2017

 E' mancato all'affetto dei suoi cari

paulonluigi.jpg

Luigi Paulon

di anni 90


Lo annunciano con dolore i figli Mirella, Sergio e Gabriele, il genero Pietro,
le nuore Marina e Lucia, i nipoti Nico, Maria, Francesca e Filippo,
i pronipoti, il fratello, le sorelle ed i parenti tutti.


I funerali avranno luogo giovedì 12 gennaio alle ore 14.30 nella Chiesa Parrocchiale di Tauriano, ove il feretro giungerà dall'ospedale di Spilimbergo
II Santo Rosario verrà recitato mercoledì alle ore 18.00 nella Chiesa di Tauriano.
 

 Tauriano,9 gennaio 2017

 

 
Proseguiti gli interventi alla Ex Scuola PDF Stampa E-mail
Da Spilimbergo
Scritto da Raffaele   
mercoledì 04 gennaio 2017

In questa pausa natalizia i giardinieri del Comune hanno potato i tigli del cortile della ex scuola elementare.

Il progetto di risanamento ha avuto diverse fasi:

  • la costruzione della scala d'emergenza e di accesso ai piani superiori
  • il rifacimento dell'impianto dei servizi igienici nei due piani
  • l'assegnazione degli spazi (ex aule) alle associazioni dello spilimberghese con la Soc.Operaia come referente.
  • la successiva messa in sicurezza del tetto con i pluviali nuovi
  • la tinteggiatura  delle pareti esterne
  • la potatura dei tigli
  • la sostituzione della rete di recinzione
  • creazione di un passaggio tra l'area scuola e l'orto della Soc. Operaia
  • e prossimamente il ripristino del manto ghiaioso nel cortile

In questo stralcio di articolo del 13 settembre 2016 il sindaco Renzo francesconi così spiegava l'intervento...:

" In coincidenza con il rientro in classe degli alunni e delle insegnanti delle scuole materna e primaria montessoriane “I ponti di Leonardo”, che lì ha sede, sono stati tolti i ponteggi dei lavori di tinteggiatura delle facciate delle ex scuole elementari di Tauriano. Lavori affidati a un’azienda locale, quella di Lino Natoli, per una spesa di circa 10 mila euro. «Devo dire che il risultato ottenuto è davvero apprezzabile», spiega il sindaco Renzo Francesconi. «Abbiamo praticamente recuperato un edificio per anni dimenticato, dandogli una seconda vita sia come scuola, mettendone a disposizione alcune aule al primo piano per la scuola montessoriana sia facendone la “casa” di alcune delle nostre associazioni». Il colpo d’occhio passando da quelle parti «è stupefacente, se si pensa allo stato di abbandono in cui versava la struttura che, nel tempo, contiamo di recuperare totalmente, risistemandone anche il cortile che ben si presta ad accogliere manifestazioni»." (articolo di Gulglielmo Zisa)

Ora, come la foto documenta,  l'area ha assunto un nuovo aspetto.

lavori_potatura_scuola.jpg

  lavori_potatura_scuola2.jpg

 

 
Terminati i lavori alla sede della Garitta PDF Stampa E-mail
ACRT La Garitta
Scritto da Raffaele   
giovedì 29 dicembre 2016
  Prima  Dopo
garitta enoteca prima dei lavori 2.JPG  IMG_20161219_134057.jpg
 garitta enoteca prima dei lavori.JPG  IMG_20161219_134114.jpg
Foto "prima " da Walid Haddadin

Pochi giorni prima di di Natale la ditta "Sazan Cenaj" ha consegnato le chiavi al comune ed è stato dichiarato concluso il cantiere presso la sede de "La Garitta".
I tempi  sono stati rispettati anche se il meteo per un certo periodo ci aveva messo lo zampino.
L'intervento ha previsto la sostituzione completa della copertura dell' edificio che viene utilizzato da "La Garitta" come propria sede.
E' stata tolta la vecchia copertura di tegole marsigliesi che, deteriorate e soggette alla particolare forma del tetto, avevano creato problemi e importanti infiltrazioni d'acqua nei periodi di lunga piovosità.
I nuovo tetto è ora composto da strato di guaina prottettiva e le nuove tegole marsigliesi.
Inoltre si è provveduto a sostituire i vecchi serramenti in ferro delle porte con più funzionale e sicuri serramenti in alluminio.
Quest'ultimi hanno fatto il paio con le nuove 6 finestre in alluminio poste a sostituzione di quelle in cemento e vetro (tipo stalla) già dall'Associazione "La Garitta"  con propri fondi.
Nel corso d'opera si è evidenziato un danno importante al camino. L'amministrazione comunale ha provveduto a farlo mettere in sicurezza e proteggerlo dagli eventi atmosferici.
La ditta del taurianese Cenaj Sazan, pur avendo partecipato al bando di gara e averlo vinto, non ha solo rispettato i termini dell'appalto.
Il titolare ha ritenuto che questo tipo di lavoro vada fatto nel migliore dei modi perchè a servizio di tutta la comunità taurianese e ove ha potuto ha migliorato le specifiche dell'appalto al fine di garantire una miglior durata.
Al termine dopo essersi incontrato con l'associazione "La Garitta" ha deciso di far ritintieggiare interamente la parte esterna quale suo desiderio di voler lasciare un lavoro "ben fatto".

 
Vende prodotti umbri per aiutare i terremotati PDF Stampa E-mail
Varie
Scritto da Raffaele   
mercoledì 28 dicembre 2016

Da un articolo di Guglielmo Zisa pubblicato su "Il Messagero di Pordenone" il 27 dicembre 2016

I prodotti tipici di Norcia, una delle località più colpite dal sisma che ha messo in ginocchio l’Italia centrale, sono richiesti in tutta Europa. La gara di solidarietà, cominciata dopo la forte scossa dello scorso 30 ottobre, a sostegno dei commercianti e dei produttori locali, ha portato le specialità di questo territorio, in concomitanza con le festività natalizie, nei mercatini e sulle tavole di migliaia di cittadini italiani ed europei. Chi, seppure nel suo piccolo è riuscita a dare il suo contributo, facendosi partecipe di questo “fenomeno commerciale” è Manuela Ponzi, titolare a Tauriano di “Le cose buone e dolci di Manuela”, peraltro l’unica bottega di alimentari del paese.

Poco prima di Natale ha lanciato “A Natale puoi...”, iniziativa finalizzata a sostenere i titolari di piccole aziende nella località umbra. «Subito dopo il sisma ho preso contatto con alcune aziende agroalimentari nursine, rendendomi disponibile ad acquistare i loro prodotti per poi rivenderli nella mia bottega», spiega la commerciante che visse il terremoto del Friuli.

“A Natale puoi...” non si esaurisce con le festività natalizie. «Auspico che la richiesta dei prodotti di Norcia da parte della clientela possa proseguire anche in futuro in modo che le prelibatezze umbre possano continuare a “salire” sino in Friuli e finire sulle tavole degli spilimberghesi e non solo». Unico rammarico per la commerciante taurianese è che «nonostante abbia cercato di estendere questa iniziativa anche ad altri colleghi, le risposte che ho ottenuto non sono state gratificanti e nessuno ha voluto aderire». La speranza di Manuela è che diffidenza e dubbi lascino spazio alla

partecipazione di altri negozianti «garantendo continuità all’iniziativa che – precisa – non ha alcuna velleità concorrenziale con la vendita dei prodotti tipici friulani. Si tratta semplicemente di dare una mano a chi, in questo momento, ne ha davvero bisogno»

 

 
Graziella Zavagno - Saluto ad una Taurianese PDF Stampa E-mail
Parrocchia San Nicolò Vescovo
Scritto da Raffaele   
lunedì 26 dicembre 2016
E' mancata all'affetto dei suoi cari
Zavagnograziella.jpg

Graziella Zavagno

di anni 54

 
Lo annunciano con dolore il figlio Jonathan, la mamma Elvira, il fratello Giancarlo ed i parenti tutti.
 
I funerali avranno luogo giovedì 29 dicembre alle ore 15,00 nella Chiesa Parrocchiale di Tauriano,
ove il feretro giungerà dall'ospedale di Spilimbergo.
 
La tumulazione avverrà poi nel cimitero di Baseglia.
 
Il Santo Rosario verrà recitato mercoledì alle ore 18,00 nella Chiesa di Tauriano
.
Si ringraziano sin d'ora quanti vorranno partecipare.
 
Tauriano, 26 dicembre 2016
 
 
Scelta sede Farmacia a Tauriano PDF Stampa E-mail
Da Spilimbergo
Scritto da Raffaele   
lunedì 26 dicembre 2016

Il parroco di Tauriano durante la s.messa di s.stefano ha annunciato di aver avuto la visita dei nuovi farmacisti che gestiranno la Farmacia di Tauriano

Dopo aver visionato diverse realtà hanno scelto l'ex negozio di abbigliamento, ex sede dell'H2O, in via Unità d'Italia 12

Come disposto dall'asl di Pordenone in primavera il tutto sarà operativo e aperto al pubblico.

Al contrario delle voci di giornale e di paese le altre offerte sono state scartate. Una delle ragioni è la visibilità, la  facile raggiungibilità oltre che allo spazio per il capiente magazzino.

nuova farmacia tauriano.jpg

 Immagine gentilmente fornita da Streetview di Google

 

 
Angelina Tomasella ved. Boer - Saluto ad un Taurianese PDF Stampa E-mail
Parrocchia San Nicolò Vescovo
Scritto da Raffaele   
giovedì 15 dicembre 2016

E' mancata all'affetto dei suoi cari

tomasellaangelina.jpg

Angelina

Tomasella

ved. Boer

di anni 83

 

   

 Lo annunciano i figli Adriano, Flavia, Virginia, Carla e Claudia, i generi, i nipoti, i pronipoti, il fratello, il cognato, le cognate ed i parenti tutti. 

I funerali avranno luogo sabato 17 dicembre alle ore 10.30 nella Chiesa Parrocchiale di tauriano, ove il feretro giungerà dall'ospedale di Spilimbergo. 

Il SantoRosario verrà recitato venerdì alle ore 19,00 nella Chiesa di Tauriano

Si ringraziano sin d'ora quanti vorranno partecipare.

 

 
Ricordando Don Sergio - Video Contributo PDF Stampa E-mail
Parrocchia San Nicolò Vescovo
Scritto da Raffaele   
domenica 11 dicembre 2016

Con questo piccolo contributo-video un GRANDE GRAZIE a Don Sergio Giavedon che dal 1974 al 1984 ha retto la parrocchia di Tauriano e ha visto e vissuto momenti dolorosi (Esplosione Rovina, il 6maggio76) della comunità rimanendo un punto saldo di riferimento e di ascolto. Mandi Don Sergio!! 

 Dalla pagina "sei di tauriano se.." su Facebook

Nella prima parte del video si ascolta il saluto di Don Sergio al termine della processione dell'Assunta il 15 agosto 2015 in cui ricorda i suoi trascorsi a Tauriano. Nella parte finale ci sono due momenti video della sua attività pastorale:

  • Benedizione del Cimitero il giorno dei Santi
  • Benedizione per l'inizio dei lavori di metanizzazione di Tauriano

 https://www.facebook.com/raffaele.tomasella.3/videos/1865517860359321/

 don__sergio_15_ago_2015_omelia.jpg

 

 
Don Sergio Giavedon - Saluto ad un Taurianese PDF Stampa E-mail
Parrocchia San Nicolò Vescovo
Scritto da Raffaele   
venerdì 09 dicembre 2016
Lo sguardo del Signore si è chinato su dì me.
Il potente in me ha farro grandi cose"
(dalla liturgia)
   
   
 
donsergiogiavedon.jpg
Leggi tutto...
 
Auguri Maria (di Ottavio) - 100 anni PDF Stampa E-mail
Varie
Scritto da Raffaele   
mercoledì 07 dicembre 2016

 

maria bagnariol martina.jpg

 Dal Messagero Veneto del 6 dicembre 2016 articolo di Guglielmo Zisa

Compleanno centenario a Tauriano. A toccare il traguardo del secolo di vita è Maria Bagnariol, nata a Sesto al Reghena il 6 dicembre 1916. Madre di tre figli, di cui due deceduti, la neocentenaria abita oggi nella frazione spilimberghese circondata dall’affetto della figlia Pierina, dei nipoti Cristina e Luca e delle pronipoti Silvia e Katia, che l’adorano.

Un’esistenza, quella di nonna Maria, vissuta fra due guerre e costellata di sacrifici sin da quando, appena quattordicenne, lei, che era figlia di semplici coloni, si trovò a doversi trasferire da Sesto al Reghena a Matera, in Basilicata, per poi fare ritorno nel Triveneto, lavorando fra Treviso e Caorle sino all’incontro con Ottavio, poi divenuto suo marito, operaio da Rovina , con cui ha realizzato il suo sogno diventando madre, poi nonna e quindi bisnonna. Un matrimonio proseguito per oltre 50 anni, sino alla morte del coniuge (Ottavio Martina Scabel). Da allora, pur di non stare sola, nonna Maria ha vissuto sempre con la figlia Pierina, dedicandosi alle sue grandi passioni: l’orticoltura e la famiglia.

 Buon San Nicolò Nonna Maria e Buon Centenario!!

 

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 56 - 66 di 776

Foto dal sito

Tauriano per immagini

Calendario

« < Ottobre 2017 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Articoli correlati

Prossimi Eventi

Nessun evento

Previsioni Meteo

Click per aprire http://www.ilmeteo.it