6 Alloggi nel Residence Magda del Borgo Felice

Vai ai contenuti

6 Alloggi nel Residence Magda del Borgo Felice

Tauriano - Il Paese, la Storia, le News e la sua gente
Pubblicato da Raffaele in Amministrazione Comunale · 2 Settembre 2021
dal Messagero di Pordenone del 1 settembre 2021 un articolo di Guglielmo Zisa :
L'abitazione donata diventa un residence con finalità sociali                                
                               
Nasce a Tauriano, al civico 38 di via Cavalleggeri di Saluzzo, Residence Magda nel Borgo Felice, complesso residenziale per l'accoglienza di persone e famiglie in difficoltà. Un progetto di housing sociale voluto da Comune e Regione, che ha contribuito economicamente alla realizzazione, reso possibile soprattutto grazie alla generosità di Maria Emanuela e Francesca Boccafoschi, nipoti di Felice Zannier detto "il Sartor" e figlie dell'unica sua figlia Magda Zannier. Guidate dal padre Carmelo, in ricordo della madre e dei nonni hanno ceduto al Comune l'immobile, il quale per volontà della loro mamma, sarebbe dovuto essere la sede della nuova farmacia della frazione spilimberghese. Le variate condizioni amministrative hanno cancellato il progetto, ma per diversi anni la notizia di tale disponibilità ha supportato l'amministrazione comunale nel proporre Tauriano come sede della quarta farmacia.

Ora che quest'ultima è una realtà la volontà di consegnare l'immobile a un uso sociale non è venuta meno. Ha dunque preso forma il progetto Residence Magda nel Borgo Felice: sei miniappartamenti, destinati a soggetti in condizioni di debolezza sociale ed economica che saranno indicati dal Comune.

Soddisfatto per l'esito dell'iniziativa, sostenuta anche dall'Ambito socio-assistenziale, l'assessore alle politiche sociali Stefano Zavagno: «L'obiettivo è d'assegnare una casa a persone in momentanea difficoltà abitativa. Data la configurazione della struttura il progetto si rivolgerà in prevalenza ad anziani che vivono soli, accompagnati nel progetto di convivenza da altri soggetti di più giovane età». «Per Spilimbergo rappresenta una prima volta» evidenzia il sindaco Enrico Sarcinelli, sottolineando l'importanza «di una simile iniziativa di coesione sociale e qualità della vita».


Copyright 2008-2021 Tauriano.com - Sito non ufficiale del paese di Tauriano di Spilimbergo
WebMaster Raffaele Tomasella
Torna ai contenuti